Come diventare Consulente ADR: guida completa

Come diventare Consulente ADR: guida completa

La figura del Consulente ADR è un professionista specializzato nella consulenza alle aziende che si occupano del trasporto di merci pericolose su strada, ferrovia e via mare. Il suo ruolo è fondamentale per garantire la sicurezza e il rispetto delle normative vigenti in materia di trasporto ADR/RID/IMDG.

Requisiti

Per diventare Consulente ADR è necessario seguire alcuni passaggi fondamentali:

  • E’ consigliabile frequentare un corso di formazione specifico: Esistono diversi tipi di corsi ADR, a seconda delle classi di merci pericolose per cui si desidera ottenere l’abilitazione. I corsi sono erogati da enti preposti all’uopo ed un buon corso ha una durata di almeno 150 ore.

  • Superare un esame di abilitazione: Al termine del corso, è necessario sostenere un esame presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. L’esame consiste in due prove scritte : test a risposte multiple e caso pratico.

  • Ottenere il certificato di abilitazione: Superato l’esame, viene rilasciato un certificato di abilitazione che attesta la qualifica di Consulente ADR ed ha una durata di cinque (5) anni.

Formazione

I corsi di formazione per Consulente ADR/RID hanno una durata variabile, un buon corso preparatorio in genere dura da 6 a 12 mesi. Durante il corso, vengono trattati i seguenti argomenti:

  • La normativa ADR

  • La classificazione delle merci pericolose

  • L’imballaggio e l’etichettatura delle merci pericolose

  • I veicoli per il trasporto di merci pericolose

  • La gerarchia delle cisterne

  • La documentazione di accompagnamento

  • Le operazioni di carico e scarico

  • Le emergenze in caso di incidente

  • Le procedure per la conformità degli aspetti su elencati.

Esame

L’esame per Consulente ADR è composto da due prove:

  • Prova scritta: Consiste in un test a risposta multipla.

  • Caso pratico : Consiste nello svolgimento di un caso pratico di trasporto merci pericolose.

Rinnovo del certificato

Il certificato di abilitazione per Consulente ADR ha una validità di 5 anni. Per il rinnovo è necessario superare un esame di idoneità entro l’anno di scadenza.

Mansioni del Consulente ADR

Il Consulente ADR/RID svolge le seguenti mansioni:

  • Fornire consulenza alle aziende sulla normativa ADR/RID

  • Redigere manuali di istruzioni e procedure per il trasporto di merci pericolose

  • Effettuare audit e ispezioni per verificare il rispetto delle normative ADR/RID

  • Formare il personale addetto al trasporto di merci pericolose

  • Assistere le aziende in caso di incidenti involving the transport of dangerous goods

Sbocchi Professionali

I Consulenti ADR possono lavorare presso:

  • Aziende di trasporto merci pericolose

  • Società di spedizione

  • Aziende produttrici di merci pericolose

  • Società Farmaceutiche, Stoccaggi di rifiuti pericolosi

  • Enti di formazione

  • Studi di consulenza

  • Laboratori analisi per la classificazione delle merci pericolose e rifiuti pericolosi.

Diventare Consulente ADR è una professione impegnativa, certamente interessante e gratificante che comporta molti sacrifici in termini di impegno e preparazione.